martedì 10 gennaio 2012

Ma chi me lo ha fatto fare?!

Con il 2012 ho deciso di inaugurare pure io un blog...chissà perchè.....all'alba dei 40 anni, dopo aver letto decine di altri blog di amici, conoscenti o di perfetti sconosciuti, mi sono deciso ad aprirne uno pure io......bah......ma chi me lo ha fatto fare??!?....come se non passassi già abbastanza tempo davanti ad un computer per lavoro.....
Che siano i miei 40 anni che mi richiedono una svolta ?
Che sia il fatto che senta la necessità di lasciare una mia piccola impronta nell'etere per le generazioni future?
Che senta la necessità di condividere con amici o perfetti sconosciuti i miei pensieri, le mie esperienze, le mie idee?
Che sia solo una prova e che magari domani mi sarò già stancato di scrivere ed abbandoni il blog all'oblio?

Boh...sta di fatto che oggi mi sto mettendo di impegno (non troppo, però) a mettere giù 4 righe tanto per vedere l'effetto che fa....domani sarà un altro giorno....

Bacco......perchè Bacco? eppure bevo poco e non sono affatto cultore del vino....
Bacco deriva dal fatto che alcuni anni fa, precisamente nel 2005, mi imbarcai nell'impresa di restaurare un vecchio furgone Volkswagen colore chianti Red trovato in un vigneto dell'astigiano.Quando lo vidi lo soprannominai Bacco e da lì pure io mi ci riconosco..per cui sono un poco Bacco pure io.....
Compagno di grandi avventure, sogni, tribulazioni, esplorazioni, delusioni, ha la capacità di riportarmi indietro ai miei 20 anni quando facevo le cose in maniera spensierata senza tanti freni.Peccato che funzioni come macchina del tempo solo per i pensieri e non per il corpo....va beh...accettiamo il lento ed inesorabile passare del tempo.

Le mie montagne.....che titolo strano per un blog....e poi cosa vuol dire....mica sono proprietario delle Alpi....
Le mie montagne perchè le sento nel cuore, nel corpo, nella mente.Mi sento vivo solo quando riesco ad andarci, quando riesco a riconoscerne il profilo pur essendo in pianura.....allora dico "le mie montagne".
Vivendo in pianura, aspetto ogni (o quasi) sacro finesettimana per andare in quota, per uscire dal piattume (nel senso troppo piatto), per poter vedere tutto dall'alto....che strana necessità....mah....
Ahhhh.....giusto.....un immagine delle mie montagne dalla mia casa......

Adriano

2 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina